Coronavirus: un modo semplice per evitare che i lavoratori - e l'economia - si ammalino

Coronavirus: un modo semplice per evitare che i lavoratori - e l'economia - si ammalino Indossare una maschera potrebbe non essere sufficiente. Foto AP / Lee Jin-man

L'epidemia COVID-19 sembra diretta verso gli Stati Uniti e la Centers for Disease Control and Prevention stanno spingendo gli americani a preparati adesso, ad esempio facendo scorta di cibo e farmaci da prescrizione.

Ma dal momento che il Economia degli Stati Uniti e la sua forza lavoro è anche a rischio di ammalarsi - una preoccupazione che puoi vedere nel recente rotta del mercato azionario - è importante prepararsi per assicurarsi che rimangano sani.

Mentre l' La Federal Reserve dice che sta osservando attentamente L'impatto "in evoluzione" di COVID-19 e, se necessario, taglierà i tassi di interesse, ciò aiuterebbe principalmente le banche e le imprese. Farebbe relativamente poco per aiutare i lavoratori che potrebbero essere temporaneamente senza un reddito, il che danneggerebbe non solo le loro famiglie ma il anche l'economia.

Fortunatamente, esiste un rimedio: l'assicurazione contro la disoccupazione - un argomento Ho scritto su nel passato. Attualmente non è progettato per aiutare in una pandemia. Ma con alcuni facili cambiamenti, potrebbe fare una grande differenza, non solo per attenuare il colpo per i lavoratori e per l'economia, ma anche per prevenire la diffusione di COVID-19.

I lavoratori sono vulnerabili

Più di tre quarti dei lavoratori statunitensi busta paga dal vivo per busta paga, mentre una quota significativa delle famiglie americane avrebbe difficoltà con una spesa inaspettata di $ 400.

Se vivi in ​​questo modo, hai un forte incentivo per andare a lavorare anche quando malato, che facilita la diffusione di una malattia come il coronavirus aumenta le probabilità di un focolaio.

Inoltre, durante una pandemia, i funzionari sanitari hanno messo un gran numero di persone in quarantena nella speranza di prevenire la diffusione del virus. Questo interrompe temporaneamente le attività e mette i lavoratori orari fuori dal lavoro fino alla riapertura.


Ricevi le ultime novità da InnerSelf


Come funziona l'assicurazione contro la disoccupazione

Assicurazione contro la disoccupazione fa parte della rete di sicurezza sociale del paese. Fornisce uno stipendio temporaneo ai lavoratori che perdono il lavoro per colpa loro o che vengono licenziati quando un'impresa si chiude temporaneamente.

L'assicurazione contro la disoccupazione è un programma a mandato federale gestito da singoli Stati che protegge parzialmente i redditi dei lavoratori quando perdono il lavoro. Copre sia i lavoratori orari che i lavoratori dipendenti e offre ai lavoratori licenziati che sottoscrivono una protezione pagando una parte del loro salario fino a un anno e mezzo. I lavoratori autonomi e quelli licenziati non possono beneficiare del programma.

L'importo di ogni indennità di disoccupazione dipende dallo stipendio passato del lavoratore e da dove ha lavorato. Ogni stato ha regole leggermente diverse. Ad esempio, quando il il governo federale ha chiuso nel 2019, Virginia ha detto ai lavoratori federali otterrebbero da un minimo di $ 60 a un massimo di $ 378 a settimana se chiedessero benefici. I lavoratori federali che richiedevano un'assicurazione di disoccupazione a Washington DC, tuttavia, avevano diritto a: beneficio massimo di $ 425 a settimana.

A posto dagli 1930, il sistema funziona bene durante gravi shock economici ma può venire a corto di pandemie.

Mentre altri paesi hanno riconosciuto le carenze delle loro leggi, gli Stati Uniti ha fatto poco garantire che i redditi dei lavoratori in quarantena e di altri lavoratori siano adeguatamente protetti durante un'epidemia.

Riparare il sistema

Alcune piccole modifiche potrebbero rendere il sistema molto efficace in caso di pandemia.

Innanzitutto, al momento esiste un periodo di attesa di una settimana per le prestazioni nella maggior parte degli stati. Il governo lo fa perché molte persone licenziate trovano rapidamente nuovo lavoro. Per le persone colpite da una pandemia, che ha un periodo di quarantena di due settimane, questa disposizione potrebbe essere eliminata.

In secondo luogo, la maggior parte delle persone che ricevono sussidi di disoccupazione devono certificare di essere attivamente alla ricerca di lavoro. Per esempio, Il Massachusetts richiede tre ricerche di lavoro a settimana, così come New York. Durante una pandemia, la società vuole meno viaggi e meno contatti umani - non vogliamo che i malati escano per colloqui di lavoro. Le persone colpite da una pandemia dovrebbero essere esentate dall'obbligo di ricerca di lavoro.

Terzo, durante le catastrofi la legge Stafford dà al presidente il diritto di dichiarare un "grave disastro", che consente al presidente di fornire sussidi di disoccupazione a tutti gli individui che diventano disoccupati come risultato diretto. Dichiarare un disastro consente al presidente di toccare il Disaster Relief Fund, che contiene miliardi di dollari.

Mentre precedenti focolai di malattie infettive sono state designate "emergenze" - che fornisce assistenza federale - nessuno è stato considerato un grave disastro. Espandere la legge per includere le pandemie come grandi catastrofi - come alcuni legislatori hanno esortato - consentirebbe al presidente di assicurarsi che le persone colpite da un'epidemia abbiano il sostegno di cui hanno bisogno.

Basterebbero solo piccoli cambiamenti come questi per rendere il programma di assicurazione contro la disoccupazione più utile per i malati, in quarantena o temporaneamente inattivi durante una pandemia.

Anche se questo non risolverà tutti i problemi economici causati da COVID-19 o prossima malattia pandemica, darebbe molto più respiro ai lavoratori americani e all'economia in generale.

Circa l'autore

Jay L. Zagorsky, conferenziere senior, Questrom School of Business, Boston University

Questo articolo è ripubblicato da The Conversation sotto una licenza Creative Commons. Leggi il articolo originale.

Libri consigliati:

Il capitale nel XXI secolo
di Thomas Piketty. (Traduzione di Arthur Goldhammer)

Capitale nella copertina del ventunesimo secolo di Thomas Piketty.In Capitale nel XXI secolo, Thomas Piketty analizza una raccolta unica di dati provenienti da venti paesi, che risale al XVIII secolo, per scoprire i principali modelli economici e sociali. Ma le tendenze economiche non sono atti di Dio. L'azione politica ha frenato le disuguaglianze pericolose in passato, dice Thomas Piketty, e potrebbe farlo di nuovo. Un'opera di straordinaria ambizione, originalità e rigore, Il capitale nel XXI secolo riorienta la nostra comprensione della storia economica e ci mette di fronte a lezioni di moderazione per oggi. Le sue scoperte trasformeranno il dibattito e fisseranno l'agenda per la prossima generazione di pensiero su ricchezza e disuguaglianza.

Clicca qui per maggiori informazioni e / o per ordinare questo libro su Amazon.


Nature's Fortune: come prosperano gli affari e la società investendo nella natura
di Mark R. Tercek e Jonathan S. Adams.

Nature's Fortune: come business e società prosperano investendo nella natura di Mark R. Tercek e Jonathan S. Adams.Qual è la natura vale la pena? La risposta a questa domanda, che tradizionalmente è stato inquadrato in termini ambientali, sta rivoluzionando il modo di fare business. In Fortune della natura, Mark Tercek, CEO di The Nature Conservancy e ex investment banker e Jonathan Adams, scrittore scientifico, sostengono che la natura non è solo il fondamento del benessere umano, ma anche il più intelligente investimento commerciale che qualsiasi azienda o governo possa fare. Le foreste, le pianure alluvionali e le scogliere di ostriche spesso considerate semplicemente come materie prime o come ostacoli da superare in nome del progresso sono, in effetti, altrettanto importanti per la nostra futura prosperità come tecnologia o legge o innovazione aziendale. Fortune della natura offre una guida essenziale per il benessere economico e ambientale del mondo.

Clicca qui per maggiori informazioni e / o per ordinare questo libro su Amazon.


Beyond Outrage: cosa è andato storto con la nostra economia e la nostra democrazia e come risolverlo -- di Robert B. Reich

Al di là di OutrageIn questo libro puntuale, Robert B. Reich sostiene che a Washington non succede niente di buono a meno che i cittadini non siano stimolati e organizzati per assicurarsi che Washington agisca nel bene pubblico. Il primo passo è vedere il quadro generale. Beyond Outrage collega i punti, mostrando perché la crescente quota di reddito e ricchezza in cima ha bloccato il lavoro e la crescita per tutti gli altri, minando la nostra democrazia; ha fatto sì che gli americani diventassero sempre più cinici riguardo alla vita pubblica; e girò molti americani l'uno contro l'altro. Spiega anche perché le proposte del "diritto regressivo" sono completamente sbagliate e forniscono una chiara tabella di marcia su ciò che invece deve essere fatto. Ecco un piano d'azione per tutti coloro che amano il futuro dell'America.

Clicca qui per maggiori informazioni o per ordinare questo libro su Amazon.


Questo cambia tutto: Occupy Wall Street e il movimento 99%
di Sarah van Gelder e lo staff di YES! Rivista.

Questo cambia tutto: Occupy Wall Street e il movimento 99% di Sarah van Gelder e lo staff di YES! Rivista.Questo cambia tutto mostra come il movimento Occupy sta cambiando il modo in cui le persone vedono se stessi e il mondo, il tipo di società che credono sia possibile, e il loro coinvolgimento nella creazione di una società che funziona per 99% piuttosto che solo per 1%. I tentativi di incasellare questo movimento decentralizzato e in rapida evoluzione hanno portato a confusione e errata percezione. In questo volume, i redattori di SÌ! Rivista riunire le voci dall'interno e dall'esterno delle proteste per trasmettere le questioni, le possibilità e le personalità associate al movimento Occupy Wall Street. Questo libro contiene contributi di Naomi Klein, David Korten, Rebecca Solnit, Ralph Nader e altri, oltre agli attivisti di Occupy presenti fin dall'inizio.

Clicca qui per maggiori informazioni e / o per ordinare questo libro su Amazon.



enafarZH-CNzh-TWnltlfifrdehiiditjakomsnofaptruessvtrvi

segui InnerSelf su

facebook-icontwitter-iconrss-icon

Ricevi l'ultimo tramite e-mail

{Emailcloak = off}

DAGLI EDITORI

Blue-Eyes vs Brown Eyes: come viene insegnato il razzismo
by Marie T. Russell, InnerSelf
In questo episodio dell'Oprah Show del 1992, la pluripremiata attivista ed educatrice anti-razzismo Jane Elliott ha insegnato al pubblico una dura lezione sul razzismo dimostrando quanto sia facile imparare il pregiudizio.
Un cambiamento sta per arrivare...
by Marie T. Russell, InnerSelf
(30 maggio 2020) Mentre guardo le notizie sugli eventi di Philadephia e di altre città del paese, il mio cuore fa male per ciò che sta traspirando. So che questo fa parte del grande cambiamento che sta prendendo ...
Una canzone può elevare il cuore e l'anima
by Marie T. Russell, InnerSelf
Ho diversi modi in cui uso per cancellare l'oscurità dalla mia mente quando trovo che si è insinuato. Uno è il giardinaggio o il trascorrere del tempo nella natura. L'altro è il silenzio. Un altro modo è leggere. E uno che ...
Perché Donald Trump potrebbe essere il più grande perdente della storia
by Robert Jennings, InnerSelf.com
Tutta questa pandemia di coronavirus sta costando una fortuna, forse 2 o 3 o 4 fortune, tutte di dimensioni sconosciute. Oh sì, e centinaia di migliaia, forse un milione di persone moriranno prematuramente come diretto ...
Mascotte della pandemia e tema musicale per il distanziamento sociale e l'isolamento
by Marie T. Russell, InnerSelf
Mi sono imbattuto in una canzone di recente e mentre ascoltavo i testi, ho pensato che sarebbe stata una canzone perfetta come "tema musicale" per questi tempi di isolamento sociale. (Testo sotto il video.)